Buccinasco: i cittadini si ribellano al P.I.I. di Via Mantegna/Romagna

14 06 2008

Alla serata indetta dall’Amministrazione il 12 Giugno sul P.I.I. di Via Mantegna/Romagna è stata distribuita al numeroso pubblico una lettera, opera dei Comitati di Quartiere di Via Mantegna e di Via Salieri. Lontano dal voler strumentalizzare l’argomento o appropiarci dell’operato dei due Comitati, ci permettiamo di pubblicarne per conoscenza il contenuto.

Alla Cortese attenzione del
Sig. Sindaco Loris Cereda
e.p.c.
Presidente del Consiglio Sig. Scialino Aldo
Segretario Generale Giovanni Sagaria
Agli Assessori della Giunta
A tutti i Consiglieri Comunali
del Comune di Buccinasco

 

I sottoscritti cittadini/e residenti nel Comune di Buccinasco in qualità di rappresentanti dei due comitati che si sono costituiti durante l’assemblea del 27 maggio u.s. e si sono denominati “Comitato di Via Mantegna” e “Comitato di Via Salieri”

Per il Comitato di Via Mantegna
CANDELIERI VITTORIO
DI MUZIO ANTONIO
RIVOLTA MATTEO

Per il Comitato di Via Salieri / Romagna
CAMPESE GRAZIA
PALATELLA MARIO
PEZZENATI LUISA

nel prendere atto della delibera del Consiglio Comunale n° 29 del 23/04/2008 in cui è stata approvata l’adozione del Programma Integrato di Intervento denominato Romagna/Mantegna, interpretando il sentimento di dissenso di molti cittadini e richiamandosi all’art. 41 della Costituzione, chiedono al Consiglio Comunale di Buccinasco di non procedere all’approvazione definitiva del P.I.I in quanto si ravvedono “contrasti con l’utilità sociale” .
La richiesta è rafforzata e motivata dal fatto che una ulteriore edificazione nel quartiere Robarello, già ampiamente urbanizzato, snaturerebbe le linee guida e la filosofia urbanistica del PGT adottato da questo Consiglio Comunale che prevedeva un ferreo contenimento del consumo del territorio, in particolar modo in zone già ampiamente compromesse e sature dal punto di vista edificatorio.
Qualora il Consiglio Comunale di Buccinasco trovasse inappropriata la richiesta di annullamento della delibera n° 29 invitano il Consiglio Comunale, il Sindaco e la Giunta a indire una consultazione  popolare coinvolgendo direttamente i cittadini ad esprimersi in merito alla cessione di un’area che appartiene loro.
Se anche quest’ultima richiesta venisse disattesa, i sottoscrittori della presente, in relazione all’art 8 del testo unico legge 267 e all’art. 51 dello statuto del Comune di Buccinasco, informano il Sindaco e la Giunta che intendono procedere alla raccolta delle firme necessarie per l’indizione di un Referendum popolare il cui quesito sarà descritto nel seguente modo: “Volete che venga realizzato il Programma Integrato d’Intervento denominato “Romagna/Mantegna” adottato in consiglio Comunale in data 23/04/2008, riguardante la permuta dell’area verde comunale di via Mantegna, destinata alla realizzazione di nuove edificazioni, con l’area di proprietà privata di via Romagna e le relative modalità di ampliamento del cimitero comunale?”
Il  quesito che verrà sottoposto ai cittadini è semplice e privo di motivazioni che saranno successivamente oggetto della campagna referendaria.

         IL COMITATO

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: