Ce n’è bisogno come il pane!

7 10 2008

Sabato mattina  4 ottobre il Partito della Rifondazione Comunista ha organizzato manifestazioni contro il caro vita in diversi comuni della provincia di Milano. Nella nostra zona sono stati organizzati due banchetti uno a Corsico in Piazza Petrarca e uno a Gaggiano in Via Gramsci.  Le iniziative si sono svolte attraverso la distribuzione di 1 chilogrammo di pane per l’offerta di 1 €.

Data la straordinaria risposta dei cittadini a questa nostra dimostrazione pubblica (in meno di due ore sono stati distribuiti 120 kg di pane), il nostro circolo di Rifondazione Comunista sta valutando per organizzare altre iniziative per dimostrare di quanto sia falso che il prezzo dei generi di prima necessità non possa essere più basso.

UNA VERA OPPOSIZIONE CONTRO IL CAROVITA. CE N’E’ BISOGNO COME IL PANE!

Come dimostrano anche i dati del Ministero per lo Sviluppo economico, nei primi sei mesi dell’anno il prezzo della pasta è salito del 30,4%, il pane del 13,2% e il latte dell’11,8%. Sono aumentati anche i prezzi di carne, trasporti, luce e gas. Un terzo delle famiglie fa fatica ad arrivare a fine mese e in sei anni il reddito pro capite degli italiani è crollato del 13% rispetto ai paesi europei. La media dei salari italiani è al 23° posto nei paesi sviluppati.

In questo contesto il Governo Berlusconi e Confindustria hanno sviluppato un attacco durissimo e complessivo contro salari e pensioni, servizi pubblici e sanità, scuola pubblica e contratto collettivo nazionale.

Per questo è necessario costruire subito una vera opposizione, ampia ed efficace, che sappia porre all’ordine del giorno interventi per difendere le retribuzioni e le pensioni falcidiate dal carovita, che è alla base di quel malessere utilizzato dalla destra per alimentare un clima d’odio, di egoismo sociale e di guerra tra poveri, e un protezionismo economico del tutto insensibile al permanere di gravi squilibri tra il Nord e il Sud del mondo.

Con l’iniziativa di sabato 4 ottobre, oltre a ribadire l’adesione alla mobilitazione nazionale dell’11 ottobre, Rifondazione Comunista intende avviare  un percorso contro il carovita, da costruire attraverso iniziative dal basso, come i gruppi d’acquisto popolare, per ridurre i passaggi produttore-consumatore e abbattere i prezzi”.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: