Sbarramento in corso: democrazia negata

2 02 2009

Lo sbarramento del 4% è il secondo tentativo golpista di Veltroni e Di Pietro per uccidere la sinistra. Tutto questo avviene a ridosso delle Elezioni Europee.
Con un colpo di mano si cambiano le regole delle elezioni per escludere le rappresentanze di partiti che non accettano le logiche di un sistema bipartitico.
Cioè o con noi o fuori dalla democrazia. !
I presupposti della intesa fra Pd, Italia dei Valori e  Berlusconi, per lo stravolgimento della legge elettorale, sono da ricercarsi sui motivi per i quali, Pd e Italia dei Valori , si sono astenuti sul provvedimento sul federalismo fiscale che rappresenta una minaccia evidente all’unità del Paese .
Si può quindi ipotizzare che l’astensione è stata la merce di scambio per ottenere altri favori, primo fra i quali l’eliminazione dei concorrenti a sinistra nelle elezioni europee.
In questa logica di scellerate intese vanno anche ricordate quelle sul c.d.a della RAI e gli accordi sulla giustizia.
Sempre di più si profila un’intesa fra simili basato su un modello politico (il bipartismo) che può solo cambiare la guida del Governo ma non lo stato delle cose.
E’ infatti evidente che non vi sarebbero le condizioni politiche per una modifica della legge fatta dalla sola maggioranza ed è altrettanto evidente che Berlusconi è interessato molto di più all’abolizione delle preferenze (che però non è prevista).
Una vera e propria legge ad personam voluta dall’opposizione parlamentare per i propri tornaconti di bottega. Una operazione che rompe il tradizionale e consolidato legame tra sinistra moderata e democrazia e che consegna l’Italia alle culture restrittive delle destre .

Il Partito della Rifondazione Comunista ha deciso di promuovere iniziative per contrastare questa legge truffa .

NO ALLA LEGGE “ SBARRAMENTO”
Oggi più che mai c’è bisogno di Rifondazione Comunista, c’è bisogno di opposizione, c’è bisogno dell’aiuto di tutte e di tutti per contrastare l’attacco ai diritti e alla democrazia.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: