Sicurezza, Sicurezza… paura della libertà

5 03 2009

camitodi Giampietro Camito

Buccinasco è uno strano paese dove i problemi reali vengono nascosti sotto il tappeto e così in mancanza di “problemi” se ne inventa qualcuno per far vedere che si è in grado di risolvere i “problemi”.
Strani personaggi si aggirano: il Sindaco Cereda che sogna, giusto per turbare un po’ l’ordine pubblico, di fare un convegno su un tal Julius Evola, teorico dell’eugenetica nazista (eliminazione di tutte le persone diversamente abili) teorico della purezza della razza e fondatore in patria delle famigerate “leggi razziali” in questo suo strano percorso è stato accompagnato dal cattolico Mario Arrigoni il quale non ci sembrava fosse integralista e nemmeno ammiratore di Mons Williamson… Quello che afferma che le camere a gas servivano per disinfettare…..
Ai due nostri prodi, babbo natale ha portato la signora Tiziana Maiolo, che forse cacciata da Milano o forse confinata dal Popolo delle Libertà , sbarca a Buccinasco……. Assessore alla Sicurezza.
La Maiolo può vantare un grande curriculum, inizia a far politica con i radicali nelle battaglie per la liberalizzazione di tutte le droghe e contro le Centrali Nucleari, passa a scrivere sul quotidiano IL MANIFESTO, si candida come indipendente con Rifondazione Comunista, arriva dopo una serie di travagli in Forza Italia dove ci starà…. Fino a quando ???????

A Buccinasco di problemi sulla sicurezza ce ne sono parecchi, ad iniziare dai locali sequestrati alla mafia dove alcuni sono assegnati per farci un bel business vedi Via Odessa (asilo privato al posto di comunità per minori, per approdare a Via Bramante, dove il sindaco annulla precedenti delibere per affidare anche qui i locali ad amici di amici che vengono da lontano (Roma)….. i locali sono ancora chiusi.

Ma che volete? Volete che mettiamo i vigili a fermare e controllare le centinaia di camion che scaricano abusivamente come lo è stato in Via Resistenza , 14.000 metri cubi di materiale in parte inquinante, volete che andiamo a controllare chi, durante l’estate, costruisce capannoni sul territorio del comune (tanto poi si condona tutto ).

Volete che facciamo tutto ciò, non è facile! È meglio creare qualche altro “problemino” e andare a prendersela con chi fuma nei parchi gioco, prendersela con quelli che bevono una birra fuori dai locali pubblici (quali locali?), con quelli che fanno accattonaggio (è prevista una puntata di “chi li ha visti”) o di chi viene a campeggiare a Buccinasco al di fuori degli spazzi adibiti???!!!!!

Le Ordinanze sulla sicurezza sono invece facilissime da fare, basta prendere l’ordinanza di qualche altro comune Grezzana (VR) e copiarla su carta intestata del Comune di Buccinasco e voilà il gioco è fatto….peccato che forse era il caso di approfondire un pochino ed evitare ordinanze addirittura migliorative (dal punto di vista di che trasgredisce) delle leggi nazionali.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: