Giorgio Crepaldi: “Per una provincia sostenibile e solidale”

17 05 2009

Il nostro benessere deve essere sganciato dalle speculazioni finanziarie che hanno prodotto la crisi economica che stiamo vivendo. Non dipende dalla quantità di beni che possediamo e consumiamo, ma piuttosto dalla qualità delle relazioni che arricchiscono la nostra vita. I beni necessari debbono tuttavia essere garantiti e di buona qualità.

MENO Attenzione al PIL (prodotto Interno Lordo) che include anche i costi derivanti dalle code e dagli incidenti stradali. Meno TV spazzatura che limita la nostra capacità di giudizio. Meno spreco di energie e risorse che producono danni climatici ed ambientali.

PIU’ Economia Solidale per difenderci dagli effetti della crisi economica. Sosteniamo le attività auto-organizzate come i Gruppi di Acquisto Solidale e Popolare. Sosteniamo l’apertura di mercati con un paniere controllato e calmierato, per consentire alle famiglie di superare la 3° e 4° settimana del mese. Più attenzione al risparmio energetico e alle energie rinnovabili.

Suolo, Acqua, Aria e Saperi sono il patrimonio di cui disponiamo per vivere sul pianeta. Dobbiamo lasciarlo in buone condizioni per garantire la vita alle future generazioni.

MENO consumo di suolo e risorse per una EXPO che, in coerenza con il tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, non dovrebbe essere edificato su terreni agricoli e sconvolgere il territorio, così come comitati e importanti architetti ed urbanisti hanno richiesto al Comune di Milano e Provincia Meno centri commerciali e residenze di lusso inutili. No alle privatizzazioni di erogazione e gestione dell’acqua e dei servizi.

PIU’ recupero di aree dimesse dalle vecchie fabbriche, per soddisfare il fabbisogno abitativo popolare. Più scuole sicure negli edifici e ristrutturate con attenzione al risparmio energetico. La scuola è la fucina della futura professionalità ed il corpo insegnante non può essere precario. Protezione di suolo, aria e acqua. Valorizzazione del patrimonio naturale e culturale lasciatoci dai nostri padri, per consegnare ai nostri nipoti un MONDO MIGLIORE.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: