Sicurezza, Sicurezza… paura della libertà

5 03 2009

camitodi Giampietro Camito

Buccinasco è uno strano paese dove i problemi reali vengono nascosti sotto il tappeto e così in mancanza di “problemi” se ne inventa qualcuno per far vedere che si è in grado di risolvere i “problemi”.
Strani personaggi si aggirano: il Sindaco Cereda che sogna, giusto per turbare un po’ l’ordine pubblico, di fare un convegno su un tal Julius Evola, teorico dell’eugenetica nazista (eliminazione di tutte le persone diversamente abili) teorico della purezza della razza e fondatore in patria delle famigerate “leggi razziali” in questo suo strano percorso è stato accompagnato dal cattolico Mario Arrigoni il quale non ci sembrava fosse integralista e nemmeno ammiratore di Mons Williamson… Quello che afferma che le camere a gas servivano per disinfettare…..
Ai due nostri prodi, babbo natale ha portato la signora Tiziana Maiolo, che forse cacciata da Milano o forse confinata dal Popolo delle Libertà , sbarca a Buccinasco……. Assessore alla Sicurezza.
La Maiolo può vantare un grande curriculum, inizia a far politica con i radicali nelle battaglie per la liberalizzazione di tutte le droghe e contro le Centrali Nucleari, passa a scrivere sul quotidiano IL MANIFESTO, si candida come indipendente con Rifondazione Comunista, arriva dopo una serie di travagli in Forza Italia dove ci starà…. Fino a quando ??????? Leggi il seguito di questo post »

Annunci




Aggiornamento presidio ANPI Buccinasco

25 11 2008

Carissim*,
abbiamo ottenuto una prima, anche se parziale, vittoria.

Questa sera in consiglio comunale il Sindaco Loris Cereda ha annunciato di aver “rinviato” il suo convegno sul pensiero di Julius Evola.

Già oggi nel sito http://www.giornalelibero.com si poteva trovare la seguente dichiarazione:

“Mi sa che Evola lo cancello – spiega Cereda – hanno vinto la prevaricazione e la violenza. Peccato”.

Il comunicato letto stasera dallo stesso Sindaco non si discosta da questa dichiarazione e conclude con la “promessa” che non finisce qui e che continuerà la sua battaglia per la democrazia e la libertà di pensiero. Sottolinea inoltre che non si tratta di un annullamento ma solo di un rinvio.

Alla luce di quanto sopra, l’A.N.P.I. di Buccinasco, in accordo con le associazioni e le forze politiche presenti in consiglio comunale e aderenti all’appello,

HA DECISO DI CONFERMARE
IL PRESIDIO DI MERCOLEDI’ 26 NOVEMBRE 2008
ALLE ORE 18,00 AVANTI IL MUNICIPIO
DI VIA ROMA A BUCCINASCO.

Vi ricordiamo inoltre l’ultima lezione sul fascismo dal titolo “IL NEOFASCISMO E LE NUOVE FRONTIERE DEL PENSIERO RAZZISTA DAGLI ANNI OTTANTA A OGGI” che si terrà sempre mercoledì 26 novembre alle ore 21,00 in Cascina Robbiolo, via Aldo Moro, 7 Buccinasco.
Vi preghiamo di diffondere capillarmente il presente aggiornamento.
Vi aspettiamo numerosi.

A.N.P.I. Buccinasco
Sezione “Fulvio Formenti”